MusicalMENTE * NUN TE REGGAE PIU’ VERSIONE 2020 - E’ PIU’ PROSA CHE POESIA

Aggiornamento: 16 lug 2020

Abbasso e alè (nun te reggae più)

Abbasso e alè (nun te reggae più)

Abbasso e alè con le canzoni

Senza fatti ma tanti like e condivisioni

L’omofobia (nun te reggae più)

La pedofilia (nun te reggae più)

Lo sposo in bianco, la donna forte

I ministri ignoranti, i giornalisti di corte

Ladri di voti

Super vitalizi (nun te reggae più)

Ladri di stato e menzogneri

Il grasso ventre dei banchieri

Aperitivi politicizzati

Evasori espatriati (nun te reggae più)

Auto blu

Sangue blu

Cieli blu

Pillole blu

Amore blu

Rock and blues (nun te reggae più)

Eya alalà (nun te reggae più)

Pci Fli (nun te reggae più)

Pd Pd (nun te reggae più)

Pci Fli Pli Pri

Pd Pd Pd Pd

Zingaretti (nun te reggae più)

Avvocato Taormina, Lapo Elkan, Andrea Agnelli, Toninelli, Patuanelli

Dribbla Immobile che passa a Baselli

Buffon, Chiellini, Balotelli (nun te reggae più)

Giampiero Mughini (nun te reggae più)

Roberto Mancini (nun te reggae più)

Valentino Rossi, Pellegrini, Del Piero, Cracco,

Marco Travaglio, Barbara D’Urso,

Burioni, Amadeus, Vasco Rossi (nun te reggae più)

Onorevole eccellenza, cavaliere senatore

Nobildonna, eminenza, monsignore

Vossia, cherie, mon amour

Nun te reggae più

Immunità di gregge (nun te reggae più)

Abbasso e alè

Il numero 99 sta in panchina

Non si è alzato proprio stamattina

Mi sia 'onsentito dire (nun te reggae più)

Il nostro è un movimento serio (certo)

Disponibile al confronto (d'accordo)

Nella misura in cui

Alternativo (a se stesso)

Alieno a ogni compromess’

Ahi lo stress

Freud e il sess'

È tutto un cess'

Gioco a Pes

Ci vuole il Mes

Se quest'estate andremo al mare

Solo i soldi e tanto amore

E vivremo nel terrore di prenderci una malattia

È più prosa che poesia

Dove sei tu?

Non m'ami più?

Dove sei tu?

Io voglio tu

Soltanto tu, dove sei tu?

Nun te reggae più

Ue compa’ (nun te reggae più)

I social network (nun te reggae più)

Il sessantotto

Il prosciutto cotto

L’Esse otto

L’Iphone otto

Le pitrentotto

Sulla spiaggia di Ostia

(Cartier Cardin Gucci)

Unione Europea e illusioni

Recovery Fund e trecento milioni

Mentre il popolo si gratta

A dama c'è chi fa la patta

A settemezzo c'ho la matta

Mentre vedo tanta gente

Che non c'ha l'acqua corrente

E non c'ha niente

Ma chi me sente

Ma chi me sente

E allora amore mio ti amo

Che bella sei

Vali per sei

Ci giurerei

Ma è meglio lei

Che bella sei

Che bella lei

Ci giurerei

Sei meglio tu

Che bella sei

Che bella sei

Nun te reggae più

Che bella lei

Vale per sei

Ci giurerei

Sei meglio tu

Che bella sei

Nun te reggae più


11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti